Insegna a tuo figlio che il brasile può farcela..

" Insegna a tuo figlio che il Brasile può farcela, e che deve crescere felice di essere brasiliano. Vi sono in questo paese giudici giusti, benché questa verità possa suonare sgradevole. Giudici che, come mio padre, non hanno mai dato lavoro ai familiari, pur avendo figli avvocati, che mai hanno sfruttato il proprio incarico per ottenere un favore e che, … Continua a leggere

lettera

"…Come vedi tutto è usuale, solo che il tempo chiude la borsa e c'è il sospetto che sia triviale l'affanno e l'ansimo dopo una corsa, l'ansia volgare del giorno dopo, la fine triste della partita, il lento scorrere senza uno scopo di questa cosa che chiami vita." (Francesco Guccini, "Lettera")

considero valore

Considero valore ogni forma di vita, la neve, la fragola, la mosca. Considero valore il regno minerale, l'assemblea delle stelle. Considero valore il vino finché dura un pasto, un sorriso involontario, la stanchezza di chi non si è risparmiato, due vecchi che si amano. Considero valore quello che domani non varrà più niente e quello che oggi vale ancora poco. … Continua a leggere

..parole sull’amore..

..nulla di più bello che le parole di due amici sull’amore.. gianni G scrive: volevo preparare un post un poco fuori dalla mia linea, ma in linea con i miei di novembre,sull’amore come lo intendo io e come lo sto provando adesso elettra scrive: beh dipende dall’amore come lo intendi tu.. gianni G scrive: Io?…Allora, un insieme di fisico, emotivo ed … Continua a leggere

nell’attimo di quella notte..

..allora chiuderemo il vecchio anno e apriremo l'anno nuovo in riva al mare, con il vento tra i capelli, con la sensazione che tutto per un'attimo si sia fermato e che neanche il sole in quella notte sorgerà se non lo vorremo..magari saranno note malinconiche quelle che ci accompagneranno,ma saranno le più dolci che si siano mai suonate..e noi alla fine andremo lontano, come … Continua a leggere

soltanto quel che è..

..non ci stupiremo,non è vero, mia anima, se il cuoresi fermasse, sospeso ci fosseil fiato..Invece camminiamo,camminiamo io e te come sonnambuli.E gli alberi son alberi, le caseson case, le donneche passano son donne, e tutto è quelloche è, soltanto quel che è..                      Camillo Sbarbaro